ALL’ALPE ADRIA 2019 DI LIGNANO PODI “AL CENTRO” (20.1.2019)

Pubblicato da amministratore il

L’Inno di Mameli rivisitato in chiave rock dalla chitarra elettrica dell’artista Matteo Antoni al 24° Trofeo Alpe Adria di Lignano.

Cosi si è aperta e conclusa la due giorni di gare del 24° Trofeo Internazionale Alpe Adria, valido come prima prova del Gran Prix Cadetti e Junior.

Sono stati ben 589 gli atleti che sono saliti sul tatami allestito nel Palazzetto dello Sport del Bella Italia Efa Village di Lignano.

Nonostante l’agguerrita concorrenza in gara, non sono mancate le soddisfazioni per i judoka del “CENTRO” che hanno lottato e portato a casa un argento, un bronzo e un quinto posto.

Strepitosa prova per ZAGO SIRIA nei 57kg cadetti e NICOLO’ MALARA dei 60kg JUNIOR, al termine di prove al limite della perfezione. Solo qualche sbavatura, sfortuna e distrazione non gli hanno permesso di ambire al gradino più altro per entrambi..

 

Risultati davvero prestigiosi, che conferma la crescita avuta nell’ultimo anno e che proietta verso obiettivi ancora più importanti.

Splendido quinto posto per CECILIA BETEMPS che gareggia nei SENIOR 70kg, lei che è appena al primo anno di Junior. Come fosse una vittoria considerando che è stato in assoluto un esperimento ben riuscito da parte del “CENTRO JUDO TEAM” che intravede in CECILIA la grande speranza e fonte di orgoglio per la piccola realtà CIRIACESE.

 

 

 

 

 

 

 

 

Categorie: Gare/Stage

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian