1970-2020. “CENTRO JUDO TEAM”… CINQUANT’ANNI DI PASSIONE PER IL JUDO.

Published by amministratore on

“Dolcetto o scherzetto?” Questa frase ormai celebre, si rispolvera ogni anno per ricordare ricorrenze provenienti da paesi lontani.

Oggi questa frase la vogliamo utilizzare per descivere un anno anno celebrativo a tutti gli effetti, nel bene e nel male.

“Dolcetto”.

Il 1 Novembre 1970 nasceva a Cirié grazie all’intrapendenza e amore per il Judo del “Sommo” Maestro CESARE BERTONE, allievo del grande e indimenticato Maestro IX DAN Shoji SUGIYAMA, l’ASD CENTRO per tutti “il CENTRO”, oggi “CENTRO JUDO TEAM”.

Cesare Bertone negli anni 70

Ci vorrebbero troppe pagine e troppe parole per descrivere tutti i trofei vinti e i suoi protagonisti che dal 1970 ad oggi si sono succeduti rendendo celebre questa società entrata nel 2012 tra le prime venti del ranking FIJLKAM nazionale.

Non si possiamo dimenticare la vittoria in COPPA ITALIA FEMMINILE del 1984 e quella mitica maschile del 1997, autentiche Champions per il CENTRO, davanti a squadroni dell’esercito, delle fiamme gialle e della Polizia di stato.

Festeggiamenti della vittoria della COPPA ITALIA FEMMINILE 1984
Vittoria della COPPA ITALIA 1997

Non si possono dimenticare neppure i vari campionati vinti a livello nazionale e regionale, le Coppe Piemonte in tutte le categorie sia a livello individuale che a squadre.

Alessandro Novero uno dei tanti campioni Italiani del CENTRO

Oppure la prima medaglia europea, prima di una lunga serie a nel 2011 a POREC in Croazia.

Nicholas Damico campione Italiano e primo medagliato europeo del CENTRO

anni mitici, questi primi 50 anni ricchi di vittorie e di soddisfazioni di passione e amicizia, che si sprigiona in maniera proropente sul tatami quando si urla a squarciagola una frase che parla da sola “CHI SIAMO NOI? IL CENTRO!

Un CENTRO IN MOVIMENTO con le sue palestre sparse per il CANAVESE, con i suoi Maestri, i suoi alteti e collaboratori dove la filosofia di vita e di sport si tramanda di Judoka in Judoka da sempre.

E’ difficile descriverlo bisogna viverlo esserci dentro, vedere i loro allenamenti, vedere il sudore a volte il dolore e la fatica che questa passione trasmette anche a chi il judo non lo ha mai praticato.

Foto di copertina Libro Celebrativo del quarantennale del CENTRO (2010)

“Scherzetto”.

Era tutto pronto per una grande festa, pianificata da un anno, da svolgere quest’anno e posticipata per il prossimo anno… Forse.

Purtroppo questo 2020 bisestile, sarà ricordato come l’anno della “PANDEMIA” sanitaria mondiale, l’anno del COVID-19, con immagini esituazioni che nella memoria della gente e degli atleti rimarranno indebili; questo nemico invisile incapace di combattere ma capace di farti cadere se sottovalutato.

Ma per i ragazzi del “CENTRO” il 2020 deve essere anche il “Cinquantesimo”; mezzo secolo di JUDO che la pandemia non può fermare.

Il COVID passerà ma il “CENTRO” rimane e rimarrà ora e sempre scolpito nella pietra.

Fieri di averli vinti, orgogliosi di essere il CENTRO JUDO TEAM

Auguri “CENTRO”!

Categories: Direttivo

0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

en_USEnglish
it_ITItalian en_USEnglish