LE NOVITA’ DEL “SOMMO” CESARE (11.9.2018)

Pubblicato da amministratore il

Un terremoto! Dopo più di trent’anni di attività nella sede di via Fontane 27, l’A.S.D. Centro si sposta presso la rinnovata Palestra della scuola elementare Don Bosco, da dove era partita, appunto, più di trent’anni fa.

Che cosa ha spinto la nostra prestigiosissima società sportiva ciriacese a tornare sui suoi passi? Alcune rilevanti difficoltà tecniche manifestatesi nella sede di via Fontane e l’opportunità, offerta dal Comune di Cirié, di usufruire della ristrutturata palestra della scuola Don Bosco, per un congruo numero di ore.

L’A.S.D. Centro è ormai sulla soglia dei 50 anni di attività a Cirié: si pensi che ha infatti iniziato la sua attività nell’ottobre del 1979! In quel tempo lontano nessuno avrebbe pensato la piccola società avrebbe avuto un futuro così brillante.

In questo mezzo secolo di attività e dopo diverse generazioni di atleti e praticanti, l’oscura piccola società ciriacese è cresciuta in modo impressionante. Ha educato ai valori sportivi del Judo migliaia di bambini e ragazzi di Cirié e poi, allargando la sua cerchia, dei paesi della zona circostante.

Si è sviluppata rapidamente fino a diventare una delle più prestigiose Società Sportive di Judo d’Italia, sempre tra le prime 25 su oltre 1500 società sportive gareggianti nel Paese. Decine di campioni Italiani nella Federazione Italiana e negli Enti Sportivi, atleti in Nazionale e medaglie europee. Risultati incredibili per una realtà provinciale come la nostra.

A livello della politica sportiva i Dirigenti della nostra Associazione sono aumentati di importanza in armonia con i successi dell’Associazione. Da più di vent’anni negli organi dirigenti regionali della Federazione vi è almeno un membro del Centro e per ben otto anni abbiamo anche diretto la Federazione Regionale.

La piccola Società sportiva ciriacese di cinquant’anni fa ne ha fatta di strada! Ma quello di cui è veramente orgogliosa non sono gli innumerevoli successi sportivi o politici. Quello di cui è veramente orgogliosa è di aver svolto in questi anni un servizio sociale di altissimo livello per la comunità; di aver educato migliaia di giovani al rispetto dell’altro, all’autocontrollo, al coraggio, alla solidarietà, all’amicizia, alla lealtà e al rispetto delle regole. Questo alla fine, è il vero valore aggiunto che il Centro – e lo sport più in generale – offre alla comunità, specialmente in tempi difficili come questi.

Ed è questo che, con slancio e ottimismo sempre rinnovati, l’A.S.D. Centro si accinge nuovamente a fare da settembre nella palestra delle scuole, con le molte decine di bambini, ragazzi e giovani che frequentano indossando il kimono bianco e la cintura colorata, con il piglio dei piccoli samurai.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian